Installare Mac OS X Lion 10.7.1 su pc con scheda madre P5K

Aggiornato per Lion 10.7.1 in data 01/09/11

Installare un sistema Apple su un qualunque computer non Apple, è illegale. Chi vuol seguire questa procedura, lo farà sapendo di violare la licenza d’uso. Questa guida, non vuole in alcun modo dare un incipit ad una violazione, bensì vuole documentare un semplice dato di fatto.

Mai cantare vittoria dopo essere riusciti ad installare Lion. Difatti, è tremendamente probabile che qualcosa non sarà funzionante. Se avete dei problemi, potete commentare qui sotto, oppure chiedere ad uno dei svariati forum che trattano questi argomenti, primo fra tutti InsanelyMac, punto di riferimento di tutto il progetto OSX 86.

N.B.: Con la versione originale di Lion siete assolutamente liberi di aggiornare software legati in qualche modo a Apple, come Lion stesso o iTunes/Safari, i software aggiornati non comprometteranno in alcun modo il sistema, come spesso accade nelle distro preparate (iDeneb, iATKOS, per citarne alcuni).

Questa guida è rivolta a tutti i possessori di scheda madre Asus P5K con chipset P35. Nonostante ciò è possibile adattarla per qualsiasi pc, fino al passo 9.

Continua a leggere

Annunci

Fedora 13, attesa finita

Seguendo il suo ormai tradizionale ciclo semestrale dei rilasci, il Fedora Project ha partorito una nuova versione dell’omonima distribuzione Linux sponsorizzata da Red Hat. Fedora 13, anche nota col nome in codice Goddard, migliora tra le altre cose il supporto alla virtualizzazione e l’installazione automatica dei driver di periferica.

Continua a leggere

Lucid Lynx: la mia esperienza.

Non ho scritto nemmeno un articolo su Lucid Lynx, nè durante il suo sviluppo, nè ora che è uscito dato che saranno milioni i blog in tutto il mondo che ne parlano. Chi è così fesso da leggere queste notizie proprio sul mio blog? Descrivo i miei primi 20 minuti con la Lince, che forse è meglio.

Continua a leggere

Drivers NVIDIA 180.29 su Fedora 10 e su Ubuntu

<Fedora>
(Guida richiesta da Macintosh)
Oggi vedremo come installare i nuovissimi drivers 180.29 della NVIDIA su Fedora 10 e su Ubuntu 8.10. Per prima cosa dobbiamo installare binutils con:
su -c yum -y install binutils
Adesso scarichiamo i drivers NVIDIA qui e salviamoli ad esempio nella home. Premiamo Ctrl+Alt+F2, scriviamo “root” seguito da invio e la nostra password seguita da invio. Una volta eseguito l’accesso scriviamo “init 3” senza virgolette. Se la shell non torna premiamo solamente invio. Accediamo alla nostra home con:
cd /home/
ed eseguiamo il file con un:
sh NVIDIA-Linux-x86-180.29-pkg1.run
e seguiamo la procedura guidata premendo sempre si alle domande. Dopo che abbiamo installato i drivers diamo un:
nvidia-xconfig
per configurare il server X in modo corretto con i nuovi driver
Infine riavviamo con:
reboot
<Ubuntu>
Per installare i drivers NVIDIA su Ubuntu bisogna scaricare i drivers dal sito ufficiale della NVIDIA, effettuare il logout e fare il login via console. Inseriamo il nome utente seguito da invio e la password seguita da invio. Qui rechiamoci nella cartella dove abbiamo salvato il file .run scaricato ad esempio in Desktop (ricordo che ci troviamo nella home dopo il login quindi se abbiamo il file in home saltiamo questo comando):
cd Desktop
fatto questo lanciamo:
sudo sh NVIDIA-Linux-x86-180.29-pkg1.run
e seguiamo la procedura guidata premendo sempre si alle domande. Diamo:
startx
ed usiamo il nostro s.o. con i nuovi drivers!
————————————————————————
Per disinstallare una vecchia versione facciamo la stessa cosa, ma dopo il comando sh NVIDIA-Linux-x86-VERSIONEVECCHIA-pkg1.run aggiungiamo –uninstall per dare quindi:
sh NVIDIA-Linux-x86-VERSIONEVECCHIA-pkg1.run --uninstall

nvidia_logo3