[Aggiornato] Guitar Pro 6 sbarca anche su Mac e Linux, con un’attivazione più semplice.

Ultima revisione: 15/07/2011

E’ la volta di Guitar Pro 6 r9063, che con la versione Final Repack Multi PC/Mac/Linux introduce diverse migliorie quali lingua italiana, procedura di attivazione più semplice e supporto per le piattaforme Mac e Linux. Per chi non lo sapesse Guitar Pro è il miglior programma per riprodurre e modificare tablature. La Arobas Music, al contrario di come si potrebbe intuire dal nome, ha realizzato il programma per tutti i musicisti. E ha fatto davvero un ottimo lavoro.

Continua a leggere

Annunci

Alla ricerca di un buon gestore di pacchetti su Kde

Avete installato Arch, messo su un ambiente desktop degno del nome di Kde, installato tutte le applicazioni necessarie per un uso da desktop: vi manca solo un buon gestore dei pacchetti scritto in Qt. Io ho mosso primi passi nel wiki di Arch Linux, imbattendomi in questa pagina italiana. Nella sezione Kde/Qt ci sono solo due gui: Shaman, non più funzionante dopo un certo aggiornamento di Pacman, e Appset, dalla grafica davvero squallida. Nella pagina inglese la situazione non cambia molto, sostituendo Shaman con l’ormai obsoleto KPackageKit, alternativa al PackageKit gnomesco. Cosa fare quindi? Continuare ad aggiornare da linea di comando oppure..

Continua a leggere

Come forzare le estensioni incompatibili su Firefox

Gli aggiornamenti per Firefox, ora sempre più frequenti, possono privarci di alcune estensioni indispensabili. A me è capitato con Choqok Extension, plugin che mi permettava di condividere in un click le pagine che visitavo su Twitter. In caso non vi sia altra soluzione, basta generalmente disattivare il controllo di compatibilità per ripristinare la piena operatività degli add-on incompatibili. Vediamo come procedere.

Continua a leggere

Accedere a partizioni EXT4 da Windows, finalmente si può.

Era da tempo che cercavo una soluzione per accedere alle partizioni ext4 da Windows, anche se praticamente non mi serviva poi così tanto prima di ora. Perchè attualmente questa è la mia situazione: oggi sono andato per accendere il pc ed è partito automaticamente Windows, il Grub sembra sparito. Non riesco a spiegarmi il perchè, ma l’unica cosa che posso fare è ripristinarlo.

Continua a leggere

Call of Duty: Black Ops e il freeze della penultima missione.

Ormai il problema è noto al 90% dei possessori della versione pc di Call of Duty: Black Ops. Un bug impedisce di continuare a giocare dopo che Resnov vi butta a terra con un pugno e vi punta la pistola. Già, perchè il personaggio si blocca nel bel mezzo di una conversazione, mentre gli schermi e i led che vi trovate davanti continuano a lampeggiare come se nulla fosse. Ma non è tutto, dopo aver scoperto i problemi di paralisi di Resnov potrete anche ammirare le sue capacità di illusionista, vi stupirà facendo comparire degli occhiali da sole e un’AK-47 per qualche secondo. Divertente, no?

 

Non mi interessano i giochi di prestigio di Resnov, come diavolo faccio a proseguire?

Se non sopportate proprio le fantastiche abilità da mago dell’agente della CIA potete sempre continuare a giocare saltando la missione.

Ma così non potrò sapere che succede nella penultima missione.

Vero. Dai un’occhiata a ‘sto walkthrough in italiano, dopodichè giochi l’ultima missione: http://youtu.be/GUFbYukqvDI

Va bene, come sblocco l’ultima missione?

Ma con dei cheats ovviamente. Nel menu principale spostate la telecamera verso il basso in modo da guardare le mani e premete ripetutamente la barra spaziatrice: vi siete appena liberati della sedia della tortura. Ora andate dietro i monitor, troverete un computer, usatelo digitando il seguente trucco:

3arc Unlock

Chiudete con il tasto Esc e godetevi il (gran?) finale.