Non c’è miglior motore grafico della nostra immaginazione.

Lo ignorai dopo aver visto Sheldon alle prese con un troll che gli impediva di proseguire, ma oggi non ho saputo resistere, dopo la prima puntata di Chuck, e ora ne sono innamorato. Sto parlando di Zork I, videogioco che ha fatto la storia, famoso per essere stato uno dei primi del genere avventura testuale, nei lontani anni ’80.

Basta un interprete per il formato Z-Code, i file di gioco di Zork, una discreta conoscenza della lingua inglese e tanto tempo libero da colmare di divertimento.

Avendo una distribuzione Gnu/Linux (son da poco passato a OpenSUSE, sapete?) la mia scelta è ricaduta su Frotz, uno dei migliori interpreti Z-Code, che vi offrirà la possibilità di giocare la maggior parte delle altre avventure testuali.

Cerchiamolo quindi nei nostri repository sotto il nome di frotz e installiamolo. Succesivamente dirigiamo il nostro browser preferito su infocom-if.org che molto gentilmente mette a disposizione il download dell’intera trilogia di Zork. A noi interessa il primo, scarichiamolo clickando sul titolo.

Avremo un file zip tutto da scompattare, dopodichè apriamo il file ZORK1.DAT dalla cartella DATA con Frotz installato precedentemente. Avrete qualcosa di simile:

frotz /cartella-dove-avete-estratto-lo-zip/zork1/DATA/ZORK1.DAT

L’alternativa è giocarci qui online, ma volete mettere con l’ebrezza del vostro terminale?
Ora aprite la vostra piccola cassetta delle lettere testuale e divertitevi. Io ci sto perdendo le ore, #sapevatelo.

update
Per Windows c’è una versione apposita di Frotz – QUI
Per iPhone – QUI
Per Maemo – nFrotz (Discussione)

5 thoughts on “Non c’è miglior motore grafico della nostra immaginazione.

  1. ZorkOs 1.2

    Ecco la versione “Live Floppy” basata su Dos 7.1….

    http://www.mediafire.com/?xhcd7mb1gtbum96

    Bisogna solo (da windows) aprire “makeboot.bat”, inserire un floppy
    nel proprio lettore e cliccare un tasto qualsiasi mentre si è nella finestra dos che intanto sarà comparsa… in meno di un minuto il floppy sarà pronto, non vi resta che spegnere il pc
    riavviarlo e fare il boot da floppy… buon divertimento, la trilogia di Zork vi aspetta!

    Trovandovi su Linux bisogna scrivere l’ immagine “ZorkOs.img” con un comando come questo da terminale : “dd if=ZorkOs.img of=/dev/fd0”.

    P.S. Vi ricordo che per salvare la vostra avventura bisogna digitare il comando “save” e assicurarsi di non aver settato il floppy in modalita Read-Only !!

  2. Aggiungi ai download la versione di Zork già pronta all’ utilizzo per windows…
    un setup unico che installa tutta la trilogia in un colpo solo e velocemente…
    Il setup crea una comoda icona sul desktop che rimanda ad un menù Dos da cui si può scegliere quale capitolo della trilogia giocare ;) [Very Good!]
    Ecco:
    http://www.mediafire.com/?i16946h72r6ugtn

    ZorkOs 1.2 è release finale. puoi aggiungere se vuoi l’articolo del mio sito:
    http://thelightofthemoon.joomlafree.it/recensioni/soft/43-zorkos.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...