Oxychrome ritorna, con nuovi colori!

Cambiando il look del mio desktop qua e là mi sono ritrovato a dover dover scegliere un altro colore per le finestre. Tutto apposto, tranne che per Chrome: aveva il colore della finestra diverso da quello della decorazione, causa Oxychrome (Ricordate?) che si integra solo con Oxygen. Allora ho pensato di modificare il tema, in modo da impostare un colore di sfondo uguale a quello delle altre finestre.

Continua a leggere

Annunci

Yakuake, con un nuovo tema in stile Oxygen.

Come già sapete Yakuake è un terminale per Kde con la funzione di scomparsa, ovvero potete nasconderlo nella parte superiore dello schermo e richiamarlo con un tasto o toccando il bordo con il puntatore (ne ho già parlato qui, ricordate?). Oggi vi propongo un altro tema per questo programma, in perfetto stile Oxygen, per integrarlo meglio con il resto del desktop. Niente da dire, il tema che vedete in foto è perfetto per sbavarci su. Vediamo subito dove scaricarlo e come installarlo.

Continua a leggere

Quando le applicazioni GTK incontrano KDE.. Oxygen + Gtk!

E’ stato rilasciato il port ufficiale di un nuovo tema Oxygen per integrare al meglio le applicazioni in Gtk/Gnome nell’ambiente desktop KDE.

Il tema, che può essere usato in Gnome senza installare KDE, ha visto i suoi sviluppatori seguire una strada diversa da quelle prese in passato. Il motore GTK è stato scritto completamento da zero con massima attenzione per i dettagli, la velocità delle animazioni, e tutte le chicche che KDE Oxygen implementa.

Continua a leggere

Oxygen Molecule: per una vera integrazione GTK+ in KDE

Aggiornata al 20/06/10

No, quello che vedete nell’immagine non è il nuovo Kmule. E’ il solito aMule, ma integrato in KDE. Potete avere qualcosa di simile anche voi, per tutte le applicazioni GTK+, seguendo questo tutorial.

Qualce giorno fa ho scoperto un nuovo tema, denominato Oxygen Molecule per le applicazione GTK+ che le fa assomigliare in modo incredibile alle applicazioni native KDE con tema Oxygen. Ottimo lavoro, era proprio ora. In effetti la differenza di stile fra i due tipi di applicazioni mi dava un po’ fastidio, mentre ora The Gimp e Firefox sono perfettamente integrate nel mio desktop KDE.

Continua a leggere