Ripristinare GRUB2 su Ubuntu con un Live CD

ATTENZIONE! Nei passi seguenti si lavorerà come root sul nostro sistema, quindi prudenza.

– Recupera un Live CD. Io ho usato quello di Kubuntu “Karmic Koala” 9.10 32bit.

– Una volta avviato apri un terminale. Per comodità diventa superuser, e d’ora in poi attenzione.

– Devi identificare su quale partizione hai la directory /boot di Linux. Nel mio caso è /dev/sda5. Per vedere le partizioni usa:

sudo fdisk -l /dev/sda

Ora monta la partizione, monta la directory /dev in modo da farla vedere al tuo sistema e accedi:

mount /dev/sda5 /mnt
mount -o bind /dev /mnt/dev
chroot /mnt

Ora ricreo il file grub.cfg di GRUB2 e lo installo di nuovo nel MBR:

update-grub
grub-install /dev/sda

Teoricamente a questo punto avrà installato nuovamente GRUB2 dopo aver trovato i kernel installati e anche la partizione con Windows. Smonta la partizione e riavvia tranquillamente.

Potrebbe presentarsi il caso in cui la partizione con Windows o un altro OS non venga rilevata e che sia quindi impossibile avviarla. Per aggirare questo fastidio entriamo nel nostro sistema Ubuntu abituale e da terminale diamo:

sudo update-grub

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...