Installare Snow Leopard su schede madri P5K series

Guida aggiornata al 6 Ottobre 2009

Snow_Leopard

Questa guida è rivolta a tutti i possessori di scheda madre Asus P5K con chipset P35.

Modelli supportati:

P5K-SE, P5K, P5K PRO, P5K SE/EPU, P5K WS, P5K/EPU, P5KC & P5KR ,P5K Deluxe/WiFi-AP, P5K Premium/WiFi-AP, P5K3 Deluxe/WiFi-AP, P5K3 Premium/WiFi-AP, P5K-E & P5K-E/WIFI-AP

Occorrente:
– dmg snow leopard 10A432 Golden Master
– Kext+Utility zip: – QUI
– Utility2: – QUI – (contiene KextHelper e KextUtility)
– LEOPARD OSX installato su un altro HD e funzionante
– HD vuoto formattato in GUID per ospitare Snow Leopard

Procedura per l’installazione:

1) L’hard disk vuoto deve essere in GUID come ormai avrete capito, il tutto fatto tramite Utility Disc

2) Procedete con il montare l’immagine DMG 10A432, appena si aprirà la finestra premere CMD + SHIFT + G ed inserire la path seguente come mostrato in figura: /Mac OS X Install DVD/System/Installation/Packages/

Finder

3) Fate partire ora il file OSInstall.mpkg, selezionare l’HD che abbiamo appena formattato in GUID, deselezionate tutto ciò che non serve ( lingue aggiuntive,stampanti,x11, ecc….) e procedere con l’installazione, una volta terminato chiudete pure la finestra di installazione avvenuta.

4) Installate Chamaleon 2 RC3 presente nella cartella Kext+Utility>Others

5) Sempre da Leopard sostituite tutta la cartella Extra presente in Snow con la cartella Extra presente nella cartella Kext+Utility

6) Ora aprite Utility Disco, a sinistra selezionate Snow col tasto dx “Informazioni” e copiate il vostro identificativo universale.
Nell’hd di Snow andate in Extra, aprite com.Apple.Boot.plist e sostituite la stringa boot uuid con il vostro uuid copiato in precedenza.
Ora sempre nell’HD di Snow, andate in Extra>Extensions e tasto DX su PlatformUUID.kext>mostra contenuto pacchetto, aprite l’info plist e sotituite anche qui l’UUID con il vostro.

7) Ora potete avviare Snow Leopard in modalita -f -v

8) Da Snow installate con KextHelper i tre kext presenti nella cartella Kext+Utility>Others>For S/L/E

9) Ora per ovviare all’impossibilità di riparare i permessi rifate la procedura al punto 2 ma al posto di lanciare OSInstalla lanciate BSD.pkg e lasciate eseguire l’installazione, alla fine chiudete la finestra di installazione eseguita. Ora potete riparare i permessi con Utility Disco.

10) Ora lanciate Kext Utility sempre presente nella cartella Utility2 e lasciategli fare il suo lavoro… riparerà i permessi in S/L/E, rimuove la caches dei kext e ripristina Extensions.mkext, alla fine chiudete.

NB: per la vostra scheda video potete anche usare GFX string.

Avete finito, dovreste avere Snow funzionante a 64 bit nativamente!

Se avete problemi con il riavvio di Snow cioè dopo il punto 6 procedete così:

1) eliminate smbios.plist dalla cartella Extra di Snow che molto probabilmente non serve.
2) Editate il com.apple.Boot.plist con la vostra risoluzione video, vedi esempio:

snapshot6

3) Usando DTDSPatcherGui create da Leopard il vostro dsdt.aml, eliminate quello presente nella cartella Extra ed inseriteci quello appena creato.

4) Riavviate

Sui 64-bit di Mac OS X 10.6 bisogna sapere essenzialmente tre cose:

1) Se il proprio Mac ha un processore Intel Core 2 Duo o un Intel Xeon, allora è “64-bit compatibile”. Quindi rimangono esclusi solo pochi Mac, precisamente quelli dotati di chip Intel Core Solo e Core Duo.

2) Snow Leopard gestisce le applicazioni a 64-bit in modalità a 64-bit indipendentemente dal fatto che sia stato effettuato un avvio utilizzando un kernel 64-bit o 32-bit.

3) L’unico vantaggio del boot con un kernel a 64-bit è la possibilità di utilizzare più di 32GB di RAM, ma al momento non ci sono Mac che possono sfruttare questa caratteristica a causa di limitazioni hardware.

In sintesi: qual è l’importanza di avviare Snow Leopard in modalità 64-bit? Nessuna, con gli attuali sistemi Mac.

Due particolari da tenere a mente:

A)I 64-bit sono un vantaggio solo nei calcoli complessi, quindi l’utente normale difficilmente sfrutterà questa funzionalità. Io in 12 anni di Mac forse non ho mai avviato un task impegnativo per cui sarebbero stati utili i 64-bit.

B)Snow Leopard è in generale più veloce di Leopard perchè il Finder è stato riscritto in Cocoa, non per il supporto 64-bit.

Guida di WilliamWallace di Insanely Mac Forum. Guida rifinita e postata da n0m3ut3nt3.

24 thoughts on “Installare Snow Leopard su schede madri P5K series

  1. Grazie mille sono riuscito ad installare ma al riavvio con -f-v non parte! Mio pc è:
    Intel C2D e6750 no oc
    Asus P5K
    4Gb ram ddr2 800
    WiFi Atheros
    Ho visto che se non parte devo cancellare smbios e modificare la res in com.apple.Boot.plist e l’ho fatto, ma cos’è DTDSPatcherGui?? Non lo trovo! Grazie

  2. Allora sono riuscito a farlo partire, ma parte solo con il comando -x! In safe mode altrimenti non si avvia in nessun modo. Però in safe mode per installare i kext ho dovuto abilitare l’utente root. Fatto ciò ho riavviato ma anche dopo il riavvio senza -x non va. Qualche suggerimento? Inolte nell’installazione la lingua italiano la metto? Grazie ^^

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...